Articoli

Giornata in memoria delle vittime e i danneggiati da vaccini.

Oggi 6 Novembre 2019 si celebra la 16^ giornata in memoria delle vittime e i danneggiati da vaccini.

C.Li.Va. ha inviato la seguente lettera ai parlamentari italiani e ai giornali per ricordare che la legge 119 è ancora in vigore, nonostante le (troppe) promesse di questi anni.

Una giornata che dovrebbe far ricordare a tutti dell’esistenza delle reazioni gravi, troppo difficilmente riconosciute e risarcite, talvolta purtroppo fatali, delle vaccinazioni rese obbligatorie da uno Stato incapace di informare correttamente sui reali rischi e benefici.

“Caduti di guerra” ha soprannominato la sentenza costituzionale i danneggiati da vaccino, peccato che nessuno di loro sia mai stato informato di esser un soldato in sacrificio per la collettività.

Il direttivo C.Li.Va.

 

6 novembre

Luisa, infermiera da 27 anni : “ Parlo ad alta voce, così che nessuno possa poi dire che non aveva sentito”

Fonte

Mi chiamo Luisa, sono infermiera da 27 anni, madre di tre figli di 14, 12 e 9 anni, dopo aver lavorato in ospedale, da quasi 20 anni lavoro in un servizio per le tossicodipendenze. Una notte per caso nel 2011, ho visto una replica dello spettacolo “Ausmerzen”, di Marco Paolini, e ne sono rimasta molto turbata. Lo spettacolo descrive quanto avvenuto in Germania contro gli stessi tedeschi: Continue reading “Luisa, infermiera da 27 anni : “ Parlo ad alta voce, così che nessuno possa poi dire che non aveva sentito”” »

Legge 119/2017

L.119:2017